Dublino

Dove mangiare a Dublino spendendo poco: i nostri locali preferiti

Il pub O'Neil, uno dei migliori pub di Dublino.

Questo articolo può contenere dei link di affiliazione con enti del turismo regionali o nazionali, strutture o servizi privati. All’interno del mio blog ti suggerisco solo esperienze selezionate che derivano da partner affidabili. Se clicchi su uno di questi link, noi riceveremo una piccola commissione, mentre per te non ci sarà alcun costo aggiuntivo. Questo mi aiuta a mantenere libero questo blog e a produrre nuovi contenuti di viaggio originali.

Dublino, la capitale d’Irlanda, pur conservando una buona parte delle sue radici isolane e tradizionali, è ormai una vera e propria città europea. Nel centro storico è ormai possibile assaggiare sia la cucina tipica irlandese, sia cibo di tutto il mondo: dai fast food ai ristoranti mitteleuropei, medio orientali e asiatici, fino allo street food. Anche se in Irlanda notoriamente i prezzi della vita sono molto più alti, fortunatamente anche a Dublino c’è la possibilità mangiare bene spendendo poco.

Nella carissima città di James Joyce e degli U2 troverete Irish full breakfast, classici fish and chips, zuppe, ma anche hamburger all’americana, tacos e bowl orientali, innaffiati dalla birra più consumata del paese: la Guinness, che a Dublino trova anche una sede storica nella Guinness Store House, celebre mudeo dedicato alla sua storia. È davvero possibile mangiare economico a Dublino, anche se per farlo bisogna sapere dove andare.

Qualsiasi zona è ricca di possibilità e con i giusti suggerimenti siamo riusciti a scovare dei posticini davvero interessanti dove gustare un pasto a prezzi accessibili. In questo articolo ho raccolto i migliori locali dove mangiare economico a Dublino, dividendoli per categorie: quelli in cui mangiare del tradizionale cibo irish e i ristoranti di cucina internazionale. Abbiamo anche stila una lista dei migliori pub a Dublino per bere una buona pinta di birra di stout. Troverete, inoltre, dei suggerimenti su tour gastronomici attivi a Dublino e su come risparmiare sul cibo con alcuni trick da viaggiatori low cost.

Continuando a leggere troverete:

I migliori locali economici a Dublino per il cibo irlandese

La cultura culinaria tradizionale di Dublino non è molto diversa da quella del resto d’Irlanda e prevede, principalmente, irish breakfast con black e white pudding (gli insaccati con sangue o grasso di maiale lavorati con i fiocchi d’avena); l’irish stew (ovvero la zuppa di manzo o agnello irlandese con verdure e purè di patate); le zuppe a base di pesce come il seafod chowder. Inoltre, troverte la coddle, ovvero la salsiccia di maiale a fette ricoperta di bacon e patate, la Guinnes Cake e il soda bread, un particolare lievitato a base di bicarbonato, di sapore neutro tendente al dolce.

Diciamo che, per il resto, Dublino non può vantare la cultura e la produzione culinaria della contea di Cork, che invece è celebre per i latticini straordinari, la carne e la birra artigianale. Inoltre mangiare a Dublino può risultare molto costoso, soprattutto se decidete di bere birra insieme alla vostra portata. Considerate che a Dublino, nelle zone turistiche, una pinta di birra può arrivare a costare addirittura 9€ e, in generale, un pasto per una persona al pub viene in media 20€, al ristorante 35€, bevande escluse. Tuttavia siamo riusciti a trovare per voi alcuni locali dove gustare il cibo tipico irlandese a prezzi davvero convenienti.

Prima di partire non dimenticate di sottoscrivere un’assicurazione di viaggio. Vi lascio qui il link alla mia assicurazione di fiducia adatta a viaggiatori casuali o a nomadi digitali come me e Fabio!

Lovinspoon

Irish breakfast del locale Lovinspoon a Dublino

Il primo posticino che vi segnaliamo è Lovinspoon: uno dei migliori ristoranti di Dublino per recensione e prezzi, dove troverete una full irish breakfast gigantesca, con prodotti freschissimi e cotti al momento a soli 10,50€. Con la loro breakfast potrete tenervi su tutto il giorno. Non è il classico pub irlandese, ma un localino molto intimo e friendly dove lo staff è gentile e disponibile, il cibo abbondante e i prezzi modici. Si trova al 13 North Fredrick Street, offre anche opzioni vegane, aperto dal martedì al venerdì dalle 8:00 alle 16:00, sabato 9:00-16:00 e domenica 10:00-15:00. Vi consigliamo di prenotare.

Flanagan’s bar and restaurant

Un irish stew del locale Flanagan a Dublino

Visto da fuori, Flanagan’s bar and restaurant sembra uno di quei posti dove un viaggiatore low cost non potrebbe neanche accostarsi durante un viaggio nella capitale d’Irlanda. In realtà i prezzi del loro menù sono molto abbordabili e il posto è conosciuto principalmente per l’ottima Irish Stew: la zuppa tradizionale con carne, verdure e purè di patate, che qui troverete a 10,95€. Si trova al 61 O’Connell Street Upper, aperto dal martedì alla domenica dalle 9:00 alle 22:00. Prenotazione consigliata nel weekend.

Beshoff Bros

Un piatto di fish and chips del locale Beshoff Bros a Dublino

Beshoff Bros è una catena di ristoranti di pesce economici con 6 sedi sparse per tutta Dublino. Noi ve lo consigliamo per il fish and chips: da Beshoff si usa pesce fresco dell’Oceano Atlantico pescato secondo norme e criteri sostenibili e tracciabili. Offrono sia cod che haddock (rispettivamente il nostro merluzzo e il nostro eglefino) accompagnati da patate fritte croccanti, salsa tartara e uno spicchio di limone a 13,95€ (che comparati ai 19€ di media in Irlanda sono davvero pochi!). I filetti di pesce sono enormi e la qualità è ottima. Inoltre, potrete trovare anche fish cake, box con pesce fritto misto, burger di pesce, zuppe di molluschi e crostacei, inclusa la seafood chowder. I prezzi non superano i 16€. La sede più centrale si trova al 71 di Dame Street ed è aperta tutti i giorni dalle 12:00 alle 22:00.

Irish potato cake company

Irish Potato Cake del locale Irish Potate Cake di Dublino.

Irish Potato Cake Company è un posto che davvero non potete mancare di visitare a Dublino. Staff gentilissimo, menù originali, cibo preparato e cotto al momento. Un posticino dove tre belle potato cakes (burger di patate arricchiti con beef & Guinnes, bacon & cheese o cipollotti e timo per la versione vegana) vi costeranno solo 4,95€. Qui potrete anche ordinare un “Irish Platter” con tutti i prodotti tipici irlandesi da assaggiare, pensato per essere diviso tra due persone, al costo di 18€. Non manca la versione vegana, ma anche i burger (in media 10.50 con side e bevanda) e l’irish breakfast preparata al momento per 12€ con tè o caffè. Prezzi scontati per studenti e tantissime opzioni vegane e vegetariane.

Queen of Tarts

Un gigantesco scone di Queenoftart a Dublino

Da Queen of Tarts, nel cuore del centro storico di Dublino (in Cows Lane, nel Temple Bar), noi vi consigliamo soprattutto i dolci, perché la scelta è davvero ampia e offrono di tutto: dagli enormi scones all’uvetta, vuoti o ai frutti di bosco, accompagnati da clotted cream (normalmente introvabile in Irlanda) e marmellata, fino alle cheesecake di qualsiasi gusto possibile, muffin, cupcakes tutti i gusti, torte a strati… insomma, il paradiso di chi ama i dessert. Da Queen of Tarts però troverete anche torte salate, sandwich e colazioni. In media i prezzi vanno dai 6€ ai 9€, ottimi per la posizione in cui ci si trova. Fermatevi qui per una pausa caffè tra un’attrazione di Dublino e un’altra.

Dove mangiare cucina internazionale a Dublino spendendo poco

Ci sono davvero molte proposte di cucina internazionale a Dublino dove mangiare bene spendendo poco. Noi ne abbiamo selezionate alcune tra le più buone e convenienti, che abbiamo provato in prima persona: ne siamo usciti particolarmente soddisfatti per qualità del cibo, del servizio e per i prezzi.

In tutti questi locali abbiamo ordinato un main, a volte un side e tap water, riuscendo a spendere circa 13-14€ a testa per un pasto sostanzioso. Per la maggior parte di questi locali, soprattutto se vi trovate a visitare Dublino nel weekend, vi consigliamo di prenotare: spesso le sedi centrali sono piene e inaccessibili di sera. In ogni caso vi suggeriamo sempre di preferire il pranzo alla cena, perché un gran numero di ristoranti in città applica promozioni speciali valide solo a pranzo. Vediamo insieme dove mangiare cucina internazionale a Dublino senza spendere troppo!

Bunsen Burger

Hamburger di Bunsen a Dublino.

Per essere fondamentalmente una catena, il Bunsen Burger di Dublino può offrirvi un pranzo o una cena di qualità a prezzi davvero economici. Noi ci siamo stati per cena, di sabato sul tardo pomeriggio: siamo arrivati piuttosto presto alla sede di Dame Street, in pieno centro, e abbiamo trovato posto, ma vi consiglio caldamente di prenotare se prevedete di arrivare più tardi o di scegliere le altre sedi. Bunsen offre solo quattro tipologie di panini, tre sides e due drinks. In pieno stile americano, troverete l’hamburger e il cheeseburger con i corrispettivi double, patatine fritte tagliate a mano, patate dolci fritte o le shoestring, ovvero patatine tagliate finissime e super croccanti. Da bere, solo soda e milkshake. Salse a disposizione, tap water sempre gratis. Prezzo medio per una buona cena soddisfacente: 14 € a persona.

Masa

I tacos di Masa a Dublino

Qui la prenotazione è d’obbligo, telefonando o inviando una email: Masa è uno dei locali messicani più frequentati di Dublino, sia per i suoi prezzi contenuti sia per la posizione centralissima, in Drury Street. Inoltre, offre una buona scelta di piatti vegani e l’ambiente è innegabilmente molto confortevole e contemporaneo. Qui due tacos con carne o pesce vi costeranno in media 8€, ma potrete scegliere anche le deliziose quesadillas e gli antipasti. Il prezzo del bere è, ahimè, alto: per questo vi consigliamo la solita tap water per poi correre a uno dei bar tipici per la birra tradizionale. Prezzo medio per pasto completo: 13-15 € a persona.

Duck

Cestini con pollo e riso da Duck Chinese BBQ, ristorante cinese a Dublino.

Duck è un localino di cucina cinese bbq microscopico situato a Fade Street a Dublino. Appena entrati si viene invasi dal profumino di anatra (neanche a dirlo) cotta a bassa temperatura, per ore e ore, all’interno dei grandi forni a vista del locale. Un ristorante con cucina buona, home made ma soprattutto economica. 10,95 € il prezzo massimo per un’abbondante porzione di riso, verdure e carne, anatra, maiale o pollo. Disponibili anche tre piatti vegetariani, zuppe e contorni. Non si prenota, ma si può prendere da asporto.

El Grito Mexican Taqueria

Piatto di Chimichanga a El Grito Mexican Resturant a Dublino.

El Grito Mexican Taqueria è un ristorante messicano economico a Dublino dove, entrando, vi sembrerà di essere nel pieno dei festeggiamenti del Dia de los muertos. Colorato, stravagante, allegro, vivace, profumato: questo ristorantino al piano interrato di una normalissima casa a schiera di Mountjoy Square vi conquisterà letteralmente. Personale gentilissimo, cibo genuino, saporito, godurioso: noi abbiamo preso due chimichanga (tortilla da 30 cm ripiena di peperoni, cipolle, formaggio e un tipo di carne a scelta, servita con panna acida e coriandolo) che ci sono state servite calde, croccanti e saporite. Ogni chimichanga 11.90 €, accompagnato da tantissime salsine e immancabile tap water con ghiaccio. Consigliatissimo.

Wow Burger

Uno degli haburger di patatine di Wow Burger a Dublino.

WOWBURGER è una catena di hamburgerie diffusa in moltissime città irlandesi. Ovviamente non manca di avere alcune sedi anche a Dublino, dove risulta essere il ristorante di burger più economico in assoluto per un pasto completo di drink analcolico, panino e side (escludendo le solite catene internazionali). Inoltre potrete prendere una qualsiasi bevanda con free refill al costo di 3,20€ e riempirla tutte le volte che volete. Tutti i topping dei panini sono gratis e, tutto sommato, il costo di un pasto completo e abbondante per una persona è di circa 15€. Se siete studenti un intero menù vi costa 11.95€. A Dublino lo trovate in ben 13 sedi, ma le più centrali sono Wicklow Street, Temple Bar e Parnell Street. Per gli orari nel dettaglio vi rimandiamo al sito web.

I migliori pub a Dublino per una buona birra

Ovviamente, una visita a Dublino non può dirsi completa senza almeno una birra irlandese! Qui di seguito vi elenco alcuni dei pub e dei bar celebri di Dublino i quali, oltre a offrire ottime birre, sono anche belli e particolari da vedere. Questi locali offrono, per la maggior parte, performance di musica tradizionale irlandese dal vivo e sono stati fondati centinaia di anni fa. Non mancano, però, delle opzioni più contemporanee, dove sorseggiare un drink in ambienti curati e particolari.

  • O’Neills Pub & Kitchen, dal 1713 di fronte la statua di Molly Malone, in Suffolk Street. Un pub tradizionale con un’ottima scelta di birre, staff molto gentile e ambiente molto curato, perfino nelle toilets. Qui vi consigliamo di fermarvi prima di pranzo, di sera invece faticherete a trovare posto, soprattutto nel weekend.
  • The bar with no name è un bar davvero particolare: la porticina per l’accesso è minuscola e porta all’interno di un normalissimo palazzo. Al primo piano sembra di entrare in un appartamento, e in realtà è l’intero bar messo in piedi in tutte le stanze della casa. Qui i prezzi sono leggermente più alti, ma l’esperienza vale la spesa. The bar with no name è il posto dove passare le ore dell’aperitivo in pieno relax.
  • Old Punch Bowl, taverna settecentesca dalla storia ricca e travagliata: nato come covo di briganti, ha servito poi addirittura conti e membri della famiglia reale, sopravvivendo a catastrofi, incendi e incidenti. Conosciuto principalmente dai locals e lontano dalle vie turistiche, questo posticino offre interni in legno e pietra e un’atmosfera allegra e conviviale. Prezzi bassi sia per il bere che per il cibo, insomma: da non perdere.
  • Mulligan Grocer, dove ordinare solo ed esclusivamente birre artigianali, quindi scordatevi Guinness o altri grandi marchi. Nato come negozi di alimentari, adesso è pub e ristorante tipico irlandese.
  • James Toner, un pub aperto nel 1818, dove l’arredamento sembra fermo all’Ottocento e le pareti sono strapiene di oggetti collezionati nel tempo. Pare che il poeta William Butler Yeats venisse a bere birra proprio qui.
  • The Stag’s Head: se siete amanti dei pub di epoca Vittoriana, completamente in legno e vetrate colorate, con una grossa testa di cervo dietro il bancone, con musica live irlandese tutti i giorni, questo è decisamente il posto giusto per voi.
  • Brazen Head: è il pub più antico d’Irlanda, inaugurato nel 1198. Musica dal vivo tutte le sere, ha dato da bere a Joyce, Brendan Behan e Johnatan Swift. Se vi piacciono foto d’epoca e documenti storici, perderete la testa nell’ammirare le pareti del locale rivestite di questo genere di reperti.
  • The Porterhouse Brew & Co:, con sede a Temple bar e a Nassau Street, è uno dei birrifici artigianali più amati della città (ha una sede anche a Londra e a New York). Qui potrete bere tutte le loro proposte, passando dalle IPA alle Pale Ale con, ovviamente, un punto focale sulle Stout. Consigliata soprattutto la Chocolet Truffle Stout.

Come risparmiare sul costo del cibo a Dublino: alcuni consigli utili

Se, come noi, siete nomadi digitali, studenti o viaggiatori low cost e vi trovate in Irlanda per qualche giorno o per passarci un po’ di tempo, avrete sicuramente voglia di provare i piatti tipici della cucina irlandese senza però spendere troppo. Per nostra fortuna anche in Irlanda sono diffusi servizi e app perfetti per risparmiare: parlo, per esempio, di Too Good to Go con le sue magic box, ma anche piattaforme come Groupon e Living Social, dove potrete trovare diverse offerte sul cibo che vi permetteranno di risparmiare più del 50%.

Inoltre, vi suggeriamo di approfittare dei locali che offrono un “set menù“: normalmente un menù fisso che viene attivato solo per pranzo o entro una certa ora, con drink incluso. In alternativa, potrete approfittare dell’early bird, ovvero un’offerta sul cibo di alcuni ristoranti che viene applicata in determinate fasce orarie pomeridiane (di solito dalle 18:00 alle 19:00) dove i piatti costano meno rispetto al menù serale: è il caso di Irish Potato Cake company, per esempio.

Infine vi consigliamo sempre di organizzarvi per risparmiare almeno un pasto andando a fare la spesa ai supermarket della zona e cucinando in casa. Il più diffuso a Dublino è la Spar, ma vi sconsigliamo di andarci, perché i prezzi sono piuttosto alti. Preferite, invece, il Tesco Express o arrivate fino a Parnell Street all’ALDI, il brand più economico del paese.

Tour gastronomici a Dublino

Come molte grandi città, anche Dublino offre tour gastronomici ideali per chi passa poco tempo in zona e vuole conoscere al meglio le tradizioni culinarie irlandesi. Ci sono moltissime proposte di tour gastronomici a Dublino, a partire da opzioni come il Pub crawl di Dublino a Temple bar di Civitatis (dove potrete passare di pub in pub a bere birre locali assieme a una guida del luogo, al costo di soli 14€ a persona), passando per soluzioni di medio costo come il tour gastronomico di street food a piedi con una guida locale offerto da GetYourGuide a 25€ a testa, fino a tour più costosi ma intensi come il Tour di degustazione a piedi di Dublino offerto da Viator che con 87,87€ a testa offre 6 assaggi di piatti tipici irlandesi e un giro turistico del centro storico.

In ogni caso Dublino è davvero pienissima di proposte per tour gastronomici adatti a tutte le tasche e le esigenze. Se siete appassionati di cucina non faticherete a trovare l’offerta più adatta a voi!


Nonostante Dublino sia la città più cara in assoluto dove siamo stati, riuscirete a trovare una soluzione per tutte le vostre esigenze, sia che decidiate di provare tutti i piatti tipici della cucina irlandese, sia che vogliate variare con cucina internazionale di ogni tipo.

Spero davvero che questa breve guida su dove mangiare a Dublino economico vi sia utile per il vostro prossimo viaggio o, chissà, il vostro periodo di vita lì! Se avete bisogno di altre informazioni per organizzare una visita a Dublino, sbirciate anche i nostri articoli utili nell’apposita sezione del blog, come:

Inoltre, se nella vostra mente sta nascendo l’idea di visitare altre località d’Irlanda, vi segnalo alcuni dei nostri approfondimenti su Cork, la città in cui abbiamo vissuto in questi ultimi tre mesi e che consideriamo perfetta per un weekend a scoprire la vera anima irlandese.

Ecco alcuni suggerimenti:

Inoltre, come abbiamo annunciato, inizieremo tra meno di una settimana il nostro meraviglioso e attesissimo viaggio on the road lungo la Wild Atlantic Way! Si tratterà di 10 giorni di road trip visitando spiagge, scogliere, isole, cittadine e villaggi sul mare. Se siete curiosi di scoprire l’Irlanda e le sue meraviglie, ricordatevi di cliccare sulla sezione dedicata e seguiteci nel nostro viaggio.

Per domande, informazioni o consigli scriveteci un commento o un’email. Siamo felici di leggervi e aiutarvi!

Buona giornata e buon viaggio.


Iscriviti alla Newsletter!

Riceverai ogni mese un'email con contenuti interessanti, idee e ispirazione per i tuoi prossimi viaggi!

* campo richiesto!

Acconsento all'utilizzo dei miei dati per la ricezione della newsletter a puro scopo informativo.